iscriviti ai feed RSS

News dell’USC Nr. 17 (22.04. – 26.04.2019)

Pubblicata il 06-05-2019

 

Nota della settimana
Nella sua assemblea, l’Unione delle donne contadine e rurali si è congedata dalla sua storica presidente Christine Bühler, elogiando l’impegno che ha sempre prestato a favore delle contadine e delle donne in generale. Il famoso cantante francese Jean Ferrat cantava: “La donna è il futuro dell’uomo”. Quindi si può dedurre che “le contadine sono il futuro dell’agricoltura!”. Grazie! Cara Christine, anche per il tuo prezioso lavoro con l’USC.

 

Camera dell’agricoltura
I membri della Camera dell’agricoltura hanno espresso le loro raccomandazioni di voto per le prossime votazioni: Si alla Riforma fiscale e finanziamento dell’AVS, e nessuna raccomandazione di voto per la revisione della Legge sulle armi. È stata anche approvata la presa di posizione dell’USC riguardo alla bozza sul nuovo accordo istituzionale quadro con l’UE. Con urgenza, è richiesta un’importante rinegoziazione per garantire una politica agricola svizzera indipendente e una produzione libera da Organismi geneticamente modificati. La Camera dell’agricoltura ha anche approvato il Rapporto 2018 e la revisione dei conti dell’USC. Altri temi sono stati l’Ordinanza contro l’inquinamento atmosferico, la situazione della PA 22+ con i contributi per i sistemi di produzione e la seconda fase della revisione della legge sulla pianificazione del territorio. Inoltre, sono state fornite informazioni sulle due iniziative sui prodotti fitosanitari e sul gruppo di lavoro per la prevenzione degli infortuni (v. paragrafo successivo).

 

Gruppo di lavoro Prevenzione degli infortuni
Nel 2018 si sono verificati 46 incidenti mortali in agricoltura. In 24 casi erano coinvolti veicoli agricoli, 16 di questi a seguito di un ribaltamento del veicolo. L’USC ha istituito un gruppo di lavoro per elaborare proposte di possibili misure. Per l’anno 2019/2020, il tema principale è “Allacciare le cinture”.  Pertanto: le cinture di sicurezza devono sempre essere allacciate. L’adeguamento dei vecchi trattori è consigliato. A tal proposito, è prevista una campagna di sensibilizzazione.

 

Gruppo di lavoro Contributi per la biodiversità
Un gruppo di lavoro diretto dall’UFAG si è occupato dello sviluppo dei contributi per la biodiversità nell’ambito della PA 22+. I membri hanno discusso diverse misure per migliorare la qualità della biodiversità. Per l’USC è fondamentale che le misure siano concretamente realizzabili.

 

Cinque anni dalla Legge sulla pianificazione del territorio
Cinque anni dopo l’entrata in vigore della prima fase della LPT, la Rete Pianificazione del territorio, alla quale partecipa l’USC, ha fatto un bilancio della messa in atto fino ad ora nei cantoni. La Rete ha esaminato se gli strumenti dei cantoni per la pianificazione del territorio sono adatti per portare lo sviluppo degli insediamenti nella direzione corretta. È risultato che non dappertutto funziona e ai comuni aspettano numerose sfide.  

 

Statistica della settimana
Dopo il secco anno 2018, le scarse pioggie d’inizio anno causano preoccupazioni. Ciononostante, in generale, gli anni secchi portano migliori raccolti nella produzione vegetale rispetto agli anni troppo umidi. Nel 2016, che è stato parecchio umido, i raccolti medi sono stati molto bassi, a differenza del secco 2011, quando i raccolti sono stati abbondanti. Le pioggie rappresentano oltre il 50% delle variazioni annuali nella produzione di grano autunnale.  

 

USC, 03 maggio 2019

Trad e adattamento Abg







Iscrizione alla newsletter


Privacy Policy

Accedi per scaricare il materiale riservato o per pubblicare un annuncio nella nostra Borsa del lavoro






Se hai dimenticato la password clicca qui