iscriviti ai feed RSS

News dell’USC Nr. 43 (22. – 28.10.2018)

Pubblicata il 31-10-2018

 

Seminari regionali nella Svizzera occidentale e centrale

Ogni anno, la direttiva dell'Unione Svizzera dei Contadini visita le singole regioni per discutere di temi attuali e sulla situazione lavorativa con gli agricoltori locali. Essi potranno così trasmettere le loro richieste sul programma di attività del 2019, sulla risoluzione prevista dall’Assemblea dei delegati, sulle novità inerenti alla politica agricola 22+ o sui messaggi e le misure per combattere l’iniziativa sui prodotti fitosanitari. Altri argomenti sono stati la comunicazione, le elezioni federali 2019 e il finanziamento dell'USC. Questa settimana, si sono tenuti i seminari regionali nella Svizzera occidentale a Yverdon e nella Svizzera centrale a Buchrain. A entrambi i seminari c’è stata una buona affluenza e non sono mancate discussioni vivaci. Per l’USC, è molto gratificante avere una base attivamente coinvolta e che contribuisca a un buon sostegno e ottimizzazione delle attività.

 

Dall’erba al latte alla fiera di Zugo

Il 28 ottobre 2018, la 47esima edizione della Fiera di Zugo si è conclusa dopo nove giorni di evento. La fiera della Svizzera centrale del commercio e dei servizi, con circa 80.000 visitatori, è una delle più grandi fiere nel mondo di lingua tedesca. Con la mostra speciale “Von Gras zur Milch” (dall'erba al latte), i contadini di Zugo hanno informato sulla produzione di latte svizzera. L’esposizione mostrava, in base alla necessità di una mucca, di una capra e di una pecora, quanto mangime hanno bisogno per la produzione di latte. Per fare si che i visitatori interagissero con gli espositori, attraverso la mostra, è stato sviluppato appositamente un concorso. La mostra, la quale aveva il verde come colore principale,  sembrava un'oasi nel mezzo della fiera e invitava i visitatori a fermarsi e a osservarla.

 

Statistica della settimana

Per molti anni, i gestori delle aziende agricole svizzere sono diventati in media sempre più anziani. Una tendenza che può essere osservata in tutta Europa. Guardando la distribuzione nelle diverse classi di età, negli ultimi anni è emersa un'inversione di tendenza nelle categoria di età fino a 39 anni. Nel 2015, la loro quota complessiva è stata del 16,5%. Nel 2017 è salita al 18,1%. Riassumendo, i gestori delle aziende agricole non sono improvvisamente più giovani, ma l'aumento dell'età media è stato momentaneamente interrotto.

 

Nota della settimana

In autunno, durante il periodo in cui si cambiano le Casse malati, i cosiddetti "consulenti assicurativi" crescono come funghi. Questi intermediari contattano spesso anche potenziali clienti per conto di Agrisano. Di norma, queste chiamate provengono da Call-Center e ricevono una commissione per ogni appuntamento di consulenza. Non è raro che i privati ​​siano vittime di intermediari loschi che forniscono consulenze false, aggressive o ingannevoli. Questi consulenti sono al limite della legalità e sono un grande fastidio. Agrisano consiglia di segnalare tali fastidiose telefonate al seguente indirizzo online:

https://www.santesuisse.ch/de/fuer-versicherte/dienstleistungen/meldeformular-telefonwerbung/

 

USC, 30.10.2018

Trad.  Abg







Iscrizione alla newsletter


Privacy Policy

Accedi per scaricare il materiale riservato o per pubblicare un annuncio nella nostra Borsa del lavoro






Se hai dimenticato la password clicca qui