iscriviti ai feed RSS

Sottopasso Gerre a Locarno: premiati gli sforzi dell’UCT

Pubblicata il 12-04-2019

 

Nella petizione “Per un rilancio delle Tre Valli e delle zone industriali dismesse salvaguardando i terreni agricoli del Ticino” per cui si stanno raccogliendo le firme e che è indirizzata alle autorità federali, al Consiglio di stato e alle FFS in seguito alla scelta di edificare le future Officine FFS sui terreni SAC di Arbedo Castione, l’UCT, nelle richieste specifiche rivolte alle FFS, al terzo punto domanda di:

“fare il possibile per ottemperare alle esigenze del settore agricolo ticinese per progetti già esistenti (ad es. sottopasso in via alle Gerre a Locarno, progetti di spostamento delle stazioni ferroviarie, sottopasso in zona “La Monda” a Contone, ecc.)”.

 


Per il sottopasso in via alle Gerre a Locarno, le contrattazioni avviate dall’Unione contadini ticinesi erano iniziate già nel 2018. In particolare si richiedeva l’aumento dell’altezza del sottopassaggio dagli attuali 2,95 a 4 metri di altezza, così da permettere il transito di mezzi agricoli di grosse dimensioni. L’Unione contadini ticinesi esprime soddisfazione per quanto concordato con le FFS negli scorsi giorni e del compromesso raggiunto in questo caso specifico. In effetti, le FFS si impegnano a modificare il progetto e aumentare l’altezza del sottopassaggio di circa 27 cm mediante l’abbassamento del sedime stradale sottostante. A causa di invalicabili ostacoli presenti in quel punto, questo innalzamento è il massimo possibile. I costi dell’opera sono stimati in più di 100’000.- franchi e verranno assunti dalle FFS stesse.

 

In collaborazione con le FFS ci teniamo ad informare in particolare tutte le aziende agricole presenti in zona e anche tutti gli utenti della strada che:

 

L’inizio dei lavori per l’adeguamento del sottopasso inizieranno martedì 16 aprile e dureranno fino a metà ottobre 2019. Durante i lavori di adeguamento il sottopasso sarà interdetto alla circolazione, ad eccezione del traffico ciclabile e pedonale. Il traffico agricolo sarà quindi necessariamente deviato sulla viabilità cantonale.

 

 

UCT







Iscrizione alla newsletter


Privacy Policy

Accedi per scaricare il materiale riservato o per pubblicare un annuncio nella nostra Borsa del lavoro






Se hai dimenticato la password clicca qui