Associazione Centro di Competenze Agroalimentari Ticino (CCAT)

I principali rappresentanti dei produttori, del settore della trasformazione e della logistica, della distribuzione, della ristorazione, del turismo e del Cantone hanno costituito l’Associazione Centro di Competenze Agroalimentari Ticino (CCAT), dando avvio a un progetto – sostenuto tramite la politica economica regionale – che si prefigge di promuovere e coordinare le iniziative nel settore dell’agroalimentare sull’intero territorio cantonale. Il CCAT intende valorizzare, con una logica di messa in rete e il coinvolgimento di tutte le associazioni di categoria interessate, la produzione agricola locale, le cui rinomate qualità e varietà rappresentano un importante atout anche per il settore turistico.

Gli statuti si possono trovare qui, mentre il comunicato stampa è visibile qui.

Dall'inizio di novembre, la nuova Coordinatrice del CCAT, signora Sibilla Quadri, inizierà le sue attività!

 

I soci promotori, membri del Consiglio Direttivo

Produzione primaria: Unione Contadini Ticinesi, Sem Genini

Trasformazione e logistica: LATI, Roberto Broglia

Distribuzione: DISTI, Enzo Lucibello

Ristorazione e albergheria: GastroTicino, Alessandro Pesce

Turismo: OTR MBC, Nadia Fontana-Lupi

Ente Pubblico: DFE, Sezione dell’agricoltura, Loris Ferrari 

 

javascript:void(0)


Privacy Policy

Accedi per scaricare il materiale riservato o per pubblicare un annuncio nella nostra Borsa del lavoro






Se hai dimenticato la password clicca qui