È arrivato il materiale per la campagna contro l’iniziativa sull’allevamento intensivo. Presso la sede dell’Unione Contadini Ticinesi a Cresciano possono ora essere ritirati 3 diversi cartelloni (“Promuovere il turismo degli acquisti?”, “Spendere molto di più per il cibo?” e “Più importazioni al posto del cibo regionale?”), lo striscione, gli opuscoli informativi e l’adesivo.

Tutti gli interessati sono pregati di venire a prendere il materiale desiderato. Da inizio agosto tenetevi pronti ad affiggere i cartelloni e gli striscioni.

Contiamo sul vostro sostegno attivo. Uniti, possiamo farcela!

Per maggiori informazioni, non esitate a contattare il Segretariato agricolo: 091 851 90 90, segretariato@agriticino.ch.